Arredamento casa: scegliere il proprio stile

Scritto da il 16 Ott 2017

Scegliere i mobili giusti risulta un passo fondamentale per creare un’ambientazione comoda e accogliente, dove è possibile trascorrere piacevoli ore diurne e notturne. I mobili della casa vanno scelti basandosi sui propri gusti del tutto personali: prediligendo uno stile in particolare, si creerà uno spazio armonico ricco di benessere. Analizziamo l’importanza dell’arredamento casa, con una guida di arredamentiroma.net che aiuti a scegliere i mobili giusti.

Arredamento casa: scegliere il proprio stile

Tanti sono gli stili di arredamento più in voga di recente, dall’intramontabile stile classico al contemporaneo o ultra moderno, tante sono le possibilità di scelta per creare un’oasi di relax e funzionalità in casa, con un occhio in più all’estetica. Lo stile d’arredamento  affascina per la linearità delle forme, le superfici dei mobili risultano lisce e squadrate, il design appare neutro ed elegante.

Mobili bassi, mensole, tavoli squadrati, poltrone e divani catapultano nel presente, accogliendo i padroni di casa in un ambientazione semplice e chic. Il mobilio di uno stile contemporaneo è scelto con cura, prediligendo tonalità chiare di bianco, beige o puntando su toni più cupi di nero o marroncino. In questo contesto abitativo, sarà possibile donare un tocco di colore, prediligendo un divano colorato e tessili d’arredo scelti nella stessa texture, che donano carattere all’ambiente.

Lo stile d’arredamento scandinavo punta sulla luminosità dei mobili, scelti in una texture chiara per ottenere un’ambientazione calda e accogliente. I paesi scandinavi, più soggetti a temperature fredde e maggiori giornate trascorse al buio, puntano su un mobilio chiaro che combatte il buio. Ecco perchè sono preferite le tonalità pastello, impalpabili ed eteree, del celeste cielo, l’avorio, il giallo paglierino, il grigio ice, in grado di realizzare una zona living funzionale e allegra.

La cucina, il soggiorno e la camera da letto puntano sulla funzionalità: se i mobili scandinavi sono dotati di un design semplice e squadrato, saranno gli accessori a completare l’ambientazione, addolcendo le forme e prediligendo elementi rotondeggianti. Una lampada da terra circolare, lampadari e appliques sferiche, divani morbidissimi, persino una stufa bombata, renderanno l’ambiente abitativo più armonico. Piante con fiori profumati, mensole con accessori funzionali regaleranno una sfumatura di colore che smorzerà il total white.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *