Edificio Residenziale “C”

Scritto da il 25 Apr 2012

INFO:

Il progetto definitivo qui rappresentato riguarda la soprelevazione di un fabbricato esistente.

L’esigenza di distanziarsi da un vicino edificio offre lo spunto per caratterizzare questo intervento. Infatti, i tre piani realizzabili in elevazione costituiscono un volume compatto che trasla rigidamente rispetto al sottostante basamento (l’edificio da conservare). Esigenze compositive e strutturali impongono di erigere il telaio in cls armato in continuità con quello sottostante del fabbricato esistente. La griglia di pilastri non è regolare, quindi soprelevando i pilastri sulla facciata principale, si decide di sfruttare questa irregolarità e di enfatizzarla “celando” i pilastri soprelevati in una sorta di “grillage” che scherma e caratterizza il prospetto. Questo elemento è connesso alla facciata dai balconi e dalle travi a vista. Il “grillage” è intonacato e contrasta matericamente dal blocco compatto del fabbricato rivestito in mattoni rossi.

Il prospetto posteriore, caratterizzato dai balconi che percorrono in lunghezza l’intera facciata, è contenuto in una sorta di cornice recante in sommità un motivo decorativo di coronamento.

DISEGNI

RENDERING:

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail
sezione prospettica sul vano scala
vista laterale
faciata posteriore
vista laterale ingresso-rampa carrabile
vista laterale
facciata principale
facciata principale

Immagini tridimensionali di studio relative al progetto definitivo