Un soggiorno cucina

Scritto da il 4 Lug 2019

Lo spazio oggetto di studio è articolato in due ambienti: uno stretto e lungo, di modeste dimensioni e l’altro di dimensioni più ampie e di forma più regolare.
Il vano più ampio, sprovvisto di finestre e dotato di un ampio caminetto, risulta adibito a cucina-soggiorno-pranzo. Tuttavia, queste tre funzioni non sembrano convivere in modo
pienamente funzionale
Il secondo vano è invece dotato di una porta finestra, che, tuttavia, non diffonde uniformemente la luce naturale. Fatta eccezione per un’ampia armadiatura, il vano appare sotto-utilizzato. Un vincolo notevole è costituito dal camino, che risulta inamovibile perché collegato all’impianto termico a termosifoni
si propone di ripensare l’intero mobile cucina e di posizionarlo in modo tale da rendere consentire una piena funzionalità sia della cucina che del soggiorno, sfruttando al massimo tutto lo spazio disponibile. Infatti, il design della cucina è pensato per integrare in se un mobile per la TV, utilizzando anche il lembo di parete laterale al camino al momento non utilizzata se non per portare la TV (peraltro in posizione decisamente scomoda da guardarsi)
La cucina si sviluppa plasticamente lungo i muri, integrando il frigo freestand, e articolando i pensili in una fascia che incornicia la composizione, facendosi colonna contenitore per poi guadagnare il pavimento, allungandosi ad accogliere la TV in una sorta di leggero mobile mensola, staccato da terra.
La TV potrebbe o essere appoggiata su questo mobile oppure appesa al muro e dotata di un braccio orientabile.
Le finiture scelte: larice chiaro per mobili e laccatura bianca per i pensili, privilegiano tonalità chiare, morbide e naturali che si armonizzano con il grigio cemento del pavimento
in ceramica, conferendo luminosità e calore all’ambiente.
In questa soluzione il divano è appoggiato sulla parete opposta alla cucina, come attualmente, ma la nuova disposizione rende, tuttavia, più semplice e comodo guardare la TV
Per conferire unità di visione ai due ambienti e produrre un’atmosfera più avvolgente e accogliente si propone di dipingere la parete del divano sino alla porta d’accesso con un colore tortora chiaro.
Per integrare meglio la nuova soluzione nel contesto, si propone di rivestire il camino con un materiale ceramico dalla finitura cemento o ardesia. Complementi, quadri e decorazioni contribuiscono infine a regalare all’ambiente un carattere più contemporaneo e ricercato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.