Posts Tagged "muri a secco"

Una villa moderna tra gli ulivi pugliesi

Scritto da il 15 Feb 2013 in Arredamento, Blog News, Idee e Consigli, Interni cui ispirarsi | 3 Commenti

Progetto di una villa immersa nell’oliveto di Luca Zanaroli Architetti. Situata a Morciano di Leuca, Italia, questa dimora è circondata da alberi di ulivo e si integra perfettamente al paesaggio. Blocchi informi di pietra calcarea locale vengono usati per rivestire pilastri e setti che delimitano gli spazi vitali come la zona pranzo esterna e la piscina, lasciandone deliberatamente grezzo il paramento, come un abito che riproduce la corteccia degli alberi di ulivo e che riecheggia le costruzioni a secco tipiche dell’architettura rurale pugliese tradizionale. Queste superfici...

Leggi

Jazzo “Pantano”, Gravina di Puglia (Ba)

Scritto da il 3 Giu 2012 in Blog News, Edilizia storica | Commenti disabilitati su Jazzo “Pantano”, Gravina di Puglia (Ba)

Parte della descrizione che segue è estratta del volume:“Paesaggio e Territorio della Murgia Barese. Tipologie di Manufatti Rurali” edito da Mario Adda Editore, Bari. La pubblicazione di tale estratto è a cura dell’autore. Non è autorizzato l’uso anche parziale del presente se non a fini didattici. Non è autorizzata la copia, la stampa e ogni altro uso che non sia stato preventivamente autorizzato dall’Editore. Lo jazzo Pantano è probabilmente uno dei più estesi dell’Altopiano Murgiano. Collocato in pendenza, come la maggior parte di queste costruzioni,...

Leggi

Torre dell’Orco, Corato (Ba)

Scritto da il 15 Mag 2012 in Edilizia storica | Commenti disabilitati su Torre dell’Orco, Corato (Ba)

In contrada Tingotingo a 6 km da Corato in direzione Gravina è facile incontrare lembi di boschi di querce a roverella e pinete. I boschi, così come per il territorio di Ruvo, costituiscono una piccola parte del territorio rurale, meno di 300 ettari in tutto[1]. Tra i manufatti incontrati lungo questo tratto del percorso spicca la Torre dell’Orco , costruzione databile tra il secolo XI e il secolo XII. Questa tipologia di edifici fortificati, molto diffusa nell’area compresa tra l’altopiano delle Murge e la costa adriatica, coniugava le esigenze di controllo e presidio di una parte di...

Leggi